Supporto

Manuali

 

Guide

Disegno di un documento cartaceo

Guida introduttiva

Disegno del documento

Manuale utente

Video

Disegno di un documento

Video

Compatibilità dispositivo

 

Masimo testa e convalida diversi smartphone per garantire la compatibilità. Se attualmente il vostro smartphone non è incluso nell'elenco riportato di seguito, ricontrollate a breve perché aggiungiamo spesso il supporto per nuovi dispositivi. In caso di domande, potete contattare l'assistenza clienti Masimo.

Telefono

Android:

  • Android 6.0 (Marshmallow) e versioni successive
  • Dimensioni schermo: 4,7" e superiori

Apple:

  • iOS 12 e versioni successive

Tablet

I tablet attualmente non sono compatibili con Masimo SafetyNet Alert.

FAQ

 

Configurazione iniziale

Il kit Masimo SafetyNet Alert contiene due (2) sensori Masimo, un (1) chip Masimo, 12 nastri sostitutivi, un (1) dispositivo da comodino, una Guida dell'utente e le Istruzioni di avvio rapido. L'app Masimo SafetyNet è richiesta e disponibile nell'App Store per dispositivi iOS e su Google Play per dispositivi Android.

Cercate “Masimo SafetyNet Alert” nell'App Store o su Google Play.

Masimo SafetyNet Alert App Icon

Sì. Per utilizzare Masimo SafetyNet Alert, è necessario disporre di uno smartphone dotato di tecnologia Bluetooth®.

Masimo SafetyNet Alert è compatibile con la maggior parte dei dispositivi Android e iOS.

Telefono
Android:

  • Android 6.0 (Marshmallow) e versioni successive
  • Dimensioni schermo: 4,7" e superiori

Apple:

  • iOS 12 e versioni successive

No, Masimo SafetyNet Alert attualmente non è configurato per l'uso con tablet.

Sì. Per la configurazione iniziale del sistema e durante il monitoraggio, è necessaria una connessione Wi-Fi. Il dispositivo da comodino deve rimanere connesso alla rete Wi-Fi durante il monitoraggio affinché il sistema funzioni correttamente.

No, un utente non deve necessariamente designare un contatto di emergenza per utilizzare Masimo SafetyNet Alert. Tuttavia, ciò è consigliato.

No, un contatto di emergenza non deve necessariamente scaricare l'app. Le notifiche vengono inviate tramite SMS.

Sì, viene inviato un invito tramite SMS a ciascun contatto di emergenza designato nell'app. Il contatto di emergenza deve accettare l'invito rispondendo con il codice fornito nell'SMS.

Nella sezione Contatto di emergenza dell'app, ciascun contatto di emergenza include un'etichetta di stato che indica “Accettato”, “In attesa” o “Iscrizione annullata”.

Un utente può designare fino a 10 contatti di emergenza.

Sì, ciascun contatto di emergenza che riceve notifiche di testo per un utente specifico riceverà le stesse informazioni.

Sì, il contatto di emergenza riceve una notifica di testo in cui viene indicato che non è più un contatto di emergenza.

Ulteriori informazioni sui contatti di emergenza.

Monitoraggio e utilizzo quotidiano

La batteria di ciascun sensore dovrebbe assicurare fino a 96 ore di uso continuo. Una spia arancione lampeggiante indica che la batteria del sensore è scarica. Una spia rossa lampeggiante indica che la batteria del sensore deve essere sostituita.

Quando il sensore non è in uso, rimuovete il chip riutilizzabile e riposizionate l'etichetta gialla adesiva sul portachip del sensore.

Il dispositivo da comodino deve rientrare nel raggio d'azione standard del Bluetooth del sensore per ricevere i dati. Questa distanza può variare a seconda dell'ambiente di utilizzo. Mantenete un campo visivo diretto tra il sensore e il dispositivo da comodino.

Se il sensore è fuori dal raggio d'azione del dispositivo da comodino, l'utente riceve un messaggio banner nell'app. La spia luminosa del sensore (sul chip) passa da blu a verde quando il sensore non è più associato al sistema tramite Bluetooth.

Sì, l'app può funzionare in background e continuare a ricevere i dati raccolti dal sensore. Non chiudete/uscite dall'app durante una sessione di monitoraggio.

Potete lavarvi le mani mentre indossate il sensore. Tuttavia, evitate di immergerlo in acqua. Non indossate il sensore nella doccia o nella vasca da bagno. Dovete sostituire il nastro adesivo quando è sporco o non aderisce più.

Scollegate il chip Masimo spingendo verso il basso la linguetta per rilasciarlo e separarlo dal sensore. Non gettate via il chip. Leggete le istruzioni relative alla procedura di sostituzione dei sensori e reinstallazione del chip.

Il sensore Masimo e i nastri adesivi possono essere smaltiti secondo le disposizioni per la raccolta dei rifiuti domestici standard. Il chip Masimo può essere riutilizzato e non deve essere gettato via.

Il chip Masimo include una spia che indica lo stato del sensore e dell'associazione. Per una descrizione del significato dei colori, consultate la tabella riportata di seguito. Queste informazioni sono disponibili anche nell'app in Menu principale > Dispositivi > Sensore.

Colore Descrizione Passaggi successivi
Verde
  • Chip Masimo pronto per l'associazione
  • Seguite le istruzioni dell'app per l'associazione.
Blu
  • Associazione del chip Masimo completata
  • Verificate che i dati siano visualizzati nell'app.
Viola
  • Problema di batteria del sensore
  • Rimuovete l'etichetta gialla ed eventuali ostruzioni sulla parte bianca del portachip.
  • Scollegate il chip Masimo dal sensore, attendete 30 secondi, quindi inserite il chip nel sensore.
Arancione
  • Batteria del sensore scarica
  • Considerate di sostituire il sensore. Non gettate via il chip Masimo.
Rosso
  • Batteria esaurita o sensore da sostituire
  • Sostituite il sensore senza gettare via il chip Masimo. Se il problema persiste, sostituite il chip Masimo.
  • Contattate l'assistenza clienti Masimo o sostituite il sensore e il chip Masimo.

Durante il monitoraggio attivo, il dispositivo da comodino emette un segnale acustico se perde la connessione Wi-Fi.

Sì, se il telefono dispone di una connessione dati, il sistema è in grado di inviare una notifica di testo al cloud e ai contatti di emergenza.

Masimo SafetyNet Alert non supporta il monitoraggio di più individui contemporaneamente. Per ciascuna persona è richiesto un sistema completo costituito da un chip, un sensore, un dispositivo da comodino e l'app. Tuttavia, è possibile utilizzare contemporaneamente due o più sistemi sulla stessa rete wireless.

No, le soglie per gli avvisi sono fisse e non possono essere modificate dall'utente.

I servizi di rilevamento della posizione sono richiesti durante la configurazione Wi-Fi iniziale e per riconnettere un dispositivo da comodino alla rete Wi-Fi. Si consiglia di mantenere attivi i servizi di rilevamento della posizione durante il monitoraggio.

La schermata visualizza il messaggio “Attendibilità bassa per frequenza cardiaca” e le azioni consigliate.

Sì, la cronologia del monitoraggio è disponibile nel Menu principale.

Seguite le istruzioni sullo schermo per le azioni consigliate. Le decisioni cliniche sono di competenza del medico o di un altro fornitore di assistenza sanitaria.

Il sistema continua a monitorare e inviare dati al cloud. Se viene attivata una notifica di testo, il dispositivo da comodino invia i dati al cloud, che invia una notifica di testo ai contatti di emergenza.

Sì, il sistema continua a fornire allarmi nel telefono e nel dispositivo da comodino e a inviare notifiche di testo ai contatti di emergenza (se attivate).

È necessario utilizzare Masimo SafetyNet per tutto il tempo indicato dal fornitore di assistenza sanitaria.

Masimo SafetyNet Alert è destinato a individui di peso pari o superiore a 40 kg.

Gli avvisi di livello di ossigeno basso vengono attivati quando i livelli di ossigeno scendono al di sotto di soglie prestabilite. Quando si verificano questi eventi, l'utente viene avvisato con allarmi acustici attivati nel dispositivo da comodino e nello smartphone. Se i livelli di ossigeno scendono al livello 2, oltre agli allarmi nel dispositivo da comodino e nello smartphone, viene inviata una notifica tramite SMS ai contatti di emergenza che indica che il livello di ossigeno è basso.

Livello ossigeno Allarmi Notifiche di testo
Livello 1 Meno dell'85% per 30 secondi o più Vengono attivati allarmi acustici nello smartphone e nel dispositivo da comodino.  
Livello 2 Meno dell'80% per 30 secondi o più Viene inviata una notifica tramite SMS ai contatti di emergenza.
Livello 3 Meno dell'80% per 180 secondi o più oppure meno del 60% per 60 secondi o più

Sicurezza e protezione dei dati

I dati di Masimo SafetyNet Alert vengono archiviati nel cloud e nello smartphone. I rapporti sui dati dei segni vitali vengono archiviati nel cloud. Tutti i dati inseriti manualmente vengono archiviati nello smartphone.

Nell'app, andate al Menu principale e selezionate Cronologia.

No. L'app Masimo SafetyNet Alert attualmente non supporta la condivisione diretta dei dati.

I fornitori di terze parti non hanno accesso alle vostre informazioni o dati personali.

No, i dati sulla posizione dell'utente non vengono archiviati e non possono essere monitorati da Masimo.

Conservazione e viaggi

Sì, durante i viaggi, potete utilizzare il sistema su una rete Wi-Fi differente.

Risoluzione dei problemi

 
Sintomo Potenziali cause Passaggi successivi
I dati vitali non vengono visualizzati o i valori di misurazione non risultano corretti
  • LED del sensore () e rilevatore () ostruiti o disallineati.
  • Il chip Masimo non è completamente inserito o non è stato associato correttamente.
  • Il sensore è danneggiato.
  • Regolate nuovamente l'allineamento del LED del sensore () e del rilevatore (). Reinstallate il chip Masimo e ripetete il processo di associazione.
  • Fate clic su Chip Masimo e ripetete l'associazione.
  • Per le possibili cause dell'assenza di letture, consultate le Precauzioni di sicurezza.
  • Sostituite il sensore.
  • Contattate l'assistenza clienti Masimo.
Impossibile associare il sensore al dispositivo mobile
  • Il chip non è completamente inserito.
  • Il Bluetooth non è abilitato sul dispositivo mobile.
  • Il sensore è danneggiato o la batteria del sensore è esaurita.
  • Assicuratevi che il chip sia inserito nel sensore e lampeggi in verde, o in blu se il sensore è stato associato in precedenza.
  • Assicuratevi che il Bluetooth sia abilitato nel dispositivo mobile.
  • Se la spia luminosa del chip è arancione o rossa, sostituite il sensore.
  • Nei dispositivi Android, assicuratevi che i “servizi di rilevamento della posizione” siano abilitati per l'app.

Se avete provato a eseguire tutti questi passaggi ma i problemi persistono, contattate l'assistenza clienti Masimo.

Masimo SafetyNet Alert ha ottenuto il marchio CE. Non disponibile in tutti i mercati. Verificate la disponibilità del prodotto con il vostro rappresentante o con il servizio clienti.

PLCO-005308/PLM-13341A-0821 EN PLM-132024A